👉We Changed Our Main Domain RemaxHD Please Use Our New Domain sex42.online Visit And Bookmark us 👍 ... Thank You.

❤️Join Our Telegram Channel Click Here

Quindi potrebbe passare, ma secondo lui si trattava di “una chiara discriminazione contro la religione islamica”.

Quindi potrebbe passare, ma secondo lui si trattava di “una chiara discriminazione contro la religione islamica”.

Quindi potrebbe passare, ma secondo lui si trattava di “una chiara discriminazione contro la religione islamica”. Se è così, dovrebbe essere come in Francia, ad esempio, dove i simboli religiosi sono vietati. “Ma abbiamo ancora croci appese in classe”, dice Nowak. “E se una ragazza ebrea venisse a scuola con una kippah, andrebbe bene, ma una donna musulmana con un velo no? Quindi il divieto è molto difficile da giustificare davanti al principio di uguaglianza ”, l’esperto di diritti umani dà un verdetto schiacciante sul progetto del governo.

Non è un problema di attualità per gli asili

Per Margit Tauber, responsabile degli asili della Wiener Kinderfreunde, l’argomento non è di attualità. “Per quanto ne so, non ci sono casi”, dice. In linea di principio, tuttavia, un divieto del velo all’asilo non risolverebbe un problema di integrazione, ma potrebbe portare a genitori severi che portano i loro figli fuori dall’asilo, il che andrebbe a discapito del bambino in termini di integrazione e sviluppo, ha detto Tauber e continua: “Diverse religioni Viviamo e trasmettiamo linguaggi, background e biografie come un arricchimento della vita quotidiana all’asilo. Il focus è sempre sul benessere del bambino e vediamo come nostro compito riconoscere se una ragazza è per istinto di imitazione (perché vuole essere come sua madre o sua zia) ama portare il velo o è costretta a portarlo da parte della casa dei genitori. Di conseguenza, si dovrebbe cercare una conversazione con i genitori “.

IGGÖ percepisce la “natura paternalistica” come controproducente

Anche la Comunità di fede islamica in Austria (IGGÖ) si pronuncia “con tutta determinazione” contro il progetto del governo. Il benessere del bambino è la prima preoccupazione in questo dibattito e, secondo l’IGGÖ, l’argomento dovrebbe sorgere solo dall’età del consenso religioso. I musulmani interni avrebbero riconosciuto che il diritto delle ragazze e delle donne all’autodeterminazione deve essere rispettato in ogni caso e non deve essere esercitata alcuna coercizione. Questo è il motivo per cui “il tipo paternalistico” sarebbe “percepito come assolutamente controproducente” vietando la “presunta protezione”.

Soggetto anche questione marginale

E l’IGGÖ vede in pericolo anche diritti fondamentali e umani come il diritto all’educazione e la libertà religiosa: “Nessuno vorrebbe seriamente vietare ai bambini di indossare una kippah o una croce”. L’argomento è anche un fenomeno marginale, perché Indossare un velo all’asilo è praticamente sconosciuto in Austria. Nelle scuole elementari, l’IGGÖ raccomanda che ciascuno dei pochi casi venga considerato individualmente.

“Nessuna politica populista sulla testa dei bambini”

La comunità religiosa chiede quindi “che non si attui alcuna politica populista sulla testa dei bambini” e, nello spirito del dialogo, si aspetta “un coinvolgimento politico in tali questioni che riguardano direttamente i musulmani”.slim4vit pericoloso

Il presidente dell’Associazione dei Comuni, Alfred Riedl, non pensa “praticamente nulla” al divieto del velo. “E stiamo discutendo di un problema metropolitano come se lo avessimo in tutto il paese. Noi delle comunità non abbiamo quel problema”.

La tua opinione su questo?

Pensi che il divieto del velo negli asili e nelle scuole avrebbe senso?

  • Sì! I bambini non hanno ancora un bisogno religioso. In seguito dovrebbero essere in grado di decidere liberamente se vogliono coprirsi o meno.
  • No, questa è una chiara discriminazione contro la religione islamica.

votazione

Vedi i risultati

Leggi le notizie gratuitamente per 1 mese ora! * * Il test termina automaticamente.

Altro su questo ▶

NOTIZIE DALLA RETE

Vinci subito auricolari true wireless da JBL! (E-media.at)

Nuovo accesso (yachtrevue.at)

8 motivi per cui è bello essere single (lustaufsleben.at)

Hamburger di gamberi al salmone con maionese al wasabi e cetriolo al miele (gusto.at)

Nella nuova tendenza: Shock-Down: per quanto tempo l’economia può resistere ai blocchi? (Trend.at)

Le 35 migliori serie per famiglie per ridere e sentirsi bene (tv-media.at)

E-Scooter a Vienna: tutti i fornitori e prezzi 2020 a confronto (autorevue.at)

Il

Divieto di velo

è una misura per garantire l’integrazione, ha affermato il vice cancelliere Heinz-Christian Strache.

Capo FPÖ

Heinz-Christian Strache

Funge anche da Vice Cancelliere per una nazionale

foulard

vietate alle bambine negli asili e nelle scuole elementari. Questa sarebbe una misura in modo che “le ragazze siano protette nel loro sviluppo fino all’età di dieci anni e possano svilupparsi e integrarsi liberamente”, ha detto Strache nella “Kronen Zeitung”.

Dovrebbe essere imposto il divieto del velo nelle scuole?

  • No
  • Non mi importa.

votazione

Vedi i risultati

Oltre al tedesco davanti alla scuola, il divieto del velo negli asili e nelle scuole elementari è “il secondo passo necessario per garantire l’integrazione”. Il velo separa i bambini l’uno dall’altro e impedisce l’integrazione, ha sostenuto Strache. Questo gioca nelle mani dell’Islam politico. Se non inizi a contrastare con i bambini più piccoli, non dovresti stupirti se “li abbiamo già persi da adolescenti”.

Più di recente, la nuova segretaria del partito di stato SPÖ a Vienna, Barbara Novak, ha sostenuto il divieto del velo nelle scuole.

Leggi le notizie gratuitamente per 1 mese ora! * * Il test termina automaticamente.

Altro su questo ▶

NOTIZIE DALLA RETE

Vinci subito auricolari true wireless da JBL! (E-media.at)

Nuovo accesso (yachtrevue.at)

8 motivi per cui è bello essere single (lustaufsleben.at)

Hamburger di gamberi al salmone con maionese al wasabi e cetriolo al miele (gusto.at)

Nella nuova tendenza: Shock-Down: per quanto tempo l’economia può resistere ai blocchi? (Trend.at)

Le 35 migliori serie per famiglie per ridere e sentirsi bene (tv-media.at)

E-Scooter a Vienna: tutti i fornitori e prezzi 2020 a confronto (autorevue.at)

Commenti

Registrati

Connettiti con facebook

Rigi9 lunedì, 2 aprile 2018 18:57

rapporto

rispondere

Deve essere vietato !! Se non ti piace: arrivederci e via! Cosa credono realmente? Solo qualcosa di senza carattere!

Pagina 1 di 1 ”

Il

Divieto di velo

è una misura per garantire l’integrazione, ha affermato il vice cancelliere Heinz-Christian Strache.

Capo FPÖ

Heinz-Christian Strache

Funge anche da Vice Cancelliere per una nazionale

foulard

vietate alle bambine negli asili e nelle scuole elementari. Questa sarebbe una misura in modo che “le ragazze siano protette nel loro sviluppo fino all’età di dieci anni e possano svilupparsi e integrarsi liberamente”, ha detto Strache nella “Kronen Zeitung”.

Dovrebbe essere imposto il divieto del velo nelle scuole?

  • No
  • Non mi importa.

votazione

Vedi i risultati

Oltre al tedesco davanti alla scuola, il divieto del velo negli asili e nelle scuole elementari è “il secondo passo necessario per garantire l’integrazione”. Il velo separa i bambini l’uno dall’altro e impedisce l’integrazione, ha sostenuto Strache. Questo gioca nelle mani dell’Islam politico. Se non inizi a contrastare con i bambini più piccoli, non dovresti stupirti se “li abbiamo già persi da adolescenti”.

Più di recente, la nuova segretaria del partito di stato SPÖ a Vienna, Barbara Novak, ha sostenuto il divieto del velo nelle scuole.

Leggi le notizie gratuitamente per 1 mese ora! * * Il test termina automaticamente.

Altro su questo ▶

NOTIZIE DALLA RETE

Vinci subito auricolari true wireless da JBL! (E-media.at)

Nuovo accesso (yachtrevue.at)

8 motivi per cui è bello essere single (lustaufsleben.at)

Hamburger di gamberi al salmone con maionese al wasabi e cetriolo al miele (gusto.at)

Nella nuova tendenza: Shock-Down: per quanto tempo l’economia può resistere ai blocchi? (Trend.at)

Le 35 migliori serie per famiglie per ridere e sentirsi bene (tv-media.at)

E-Scooter a Vienna: tutti i fornitori e prezzi 2020 a confronto (autorevue.at)

Commenti

Registrati

Connettiti con facebook

Rigi9 lunedì, 2 aprile 2018 18:57

rapporto

rispondere

Deve essere vietato !! Se non ti piace: arrivederci e via! Cosa credono realmente? Solo qualcosa di senza carattere!

Pagina 1 di 1 ”

Il

Divieto di velo

è una misura per garantire l’integrazione, ha affermato il vice cancelliere Heinz-Christian Strache.

Capo FPÖ

Heinz-Christian Strache

Funge anche da Vice Cancelliere per una nazionale

foulard

vietate alle bambine negli asili e nelle scuole elementari. Questa sarebbe una misura in modo che “le ragazze siano protette nel loro sviluppo fino all’età di dieci anni e possano svilupparsi e integrarsi liberamente”, ha detto Strache nella “Kronen Zeitung”.

Dovrebbe essere imposto il divieto del velo nelle scuole?

  • No
  • Non mi importa.

votazione

Vedi i risultati

Oltre al tedesco davanti alla scuola, il divieto del velo negli asili e nelle scuole elementari è “il secondo passo necessario per garantire l’integrazione”. Il velo separa i bambini l’uno dall’altro e impedisce l’integrazione, ha sostenuto Strache. Questo gioca nelle mani dell’Islam politico. Se non inizi a contrastare con i bambini più piccoli, non dovresti stupirti se “li abbiamo già persi da adolescenti”.

Più di recente, la nuova segretaria del partito di stato SPÖ a Vienna, Barbara Novak, ha sostenuto il divieto del velo nelle scuole.

Leggi le notizie gratuitamente per 1 mese ora! * * Il test termina automaticamente.

Altro su questo ▶

NOTIZIE DALLA RETE

Vinci subito auricolari true wireless da JBL! (E-media.at)

Nuovo accesso (yachtrevue.at)

8 motivi per cui è bello essere single (lustaufsleben.at)

Hamburger di gamberi al salmone con maionese al wasabi e cetriolo al miele (gusto.at)

Nella nuova tendenza: Shock-Down: per quanto tempo l’economia può resistere ai blocchi? (Trend.at)

Le 35 migliori serie per famiglie per ridere e sentirsi bene (tv-media.at)

E-Scooter a Vienna: tutti i fornitori e prezzi 2020 a confronto (autorevue.at)

Commenti

Registrati

Connettiti con facebook

Rigi9 lunedì, 2 aprile 2018 18:57

rapporto

rispondere

Deve essere vietato !! Se non ti piace: arrivederci e via! Cosa credono realmente? Solo qualcosa di senza carattere!

Pagina 1 di 1 ”

Il

Divieto di velo

è una misura per garantire l’integrazione, ha affermato il vice cancelliere Heinz-Christian Strache.

Capo FPÖ

Heinz-Christian Strache

Funge anche da Vice Cancelliere per una nazionale

foulard

vietate alle bambine negli asili e nelle scuole elementari. Questa sarebbe una misura in modo che “le ragazze siano protette nel loro sviluppo fino all’età di dieci anni e possano svilupparsi e integrarsi liberamente”, ha detto Strache nella “Kronen Zeitung”.

Dovrebbe essere imposto il divieto del velo nelle scuole?

  • No
  • Non mi importa.

votazione

Vedi i risultati

Oltre al tedesco davanti alla scuola, il divieto del velo negli asili e nelle scuole elementari è “il secondo passo necessario per garantire l’integrazione”. Il velo separa i bambini l’uno dall’altro e impedisce l’integrazione, ha sostenuto Strache. Questo gioca nelle mani dell’Islam politico. Se non inizi a contrastare con i bambini più piccoli, non dovresti stupirti se “li abbiamo già persi da adolescenti”.

Più di recente, la nuova segretaria del partito di stato SPÖ a Vienna, Barbara Novak, ha sostenuto il divieto del velo nelle scuole.

Leggi le notizie gratuitamente per 1 mese ora! * * Il test termina automaticamente.

Altro su questo ▶

NOTIZIE DALLA RETE

Vinci subito auricolari true wireless da JBL! (E-media.at)

Nuovo accesso (yachtrevue.at)

8 motivi per cui è bello essere single (lustaufsleben.at)

Hamburger di gamberi al salmone con maionese al wasabi e cetriolo al miele (gusto.at)

Nella nuova tendenza: Shock-Down: per quanto tempo l’economia può resistere ai blocchi? (Trend.at)

Le 35 migliori serie per famiglie per ridere e sentirsi bene (tv-media.at)

E-Scooter a Vienna: tutti i fornitori e prezzi 2020 a confronto (autorevue.at)

Commenti

Registrati

Connettiti con facebook

Rigi9 lunedì, 2 aprile 2018 18:57

rapporto

rispondere

Deve essere vietato !! Se non ti piace: arrivederci e via! Cosa credono realmente? Solo qualcosa di senza carattere!

Pagina 1 di 1 ”

Il

Divieto di velo

è una misura per garantire l’integrazione, ha affermato il vice cancelliere Heinz-Christian Strache.

Capo FPÖ

Heinz-Christian Strache

Funge anche da Vice Cancelliere per una nazionale

foulard

vietate alle bambine negli asili e nelle scuole elementari. Questa sarebbe una misura in modo che “le ragazze siano protette nel loro sviluppo fino all’età di dieci anni e possano svilupparsi e integrarsi liberamente”, ha detto Strache nella “Kronen Zeitung”.

Dovrebbe essere imposto il divieto del velo nelle scuole?

  • No
  • Non mi importa.

votazione

Vedi i risultati

Oltre al tedesco davanti alla scuola, il divieto del velo negli asili e nelle scuole elementari è “il secondo passo necessario per garantire l’integrazione”. Il velo separa i bambini l’uno dall’altro e impedisce l’integrazione, ha sostenuto Strache. Questo gioca nelle mani dell’Islam politico. Se non inizi a contrastare con i bambini più piccoli, non dovresti stupirti se “li abbiamo già persi da adolescenti”.

Più di recente, la nuova segretaria del partito di stato SPÖ a Vienna, Barbara Novak, ha sostenuto il divieto del velo nelle scuole.

Leggi le notizie gratuitamente per 1 mese ora! * * Il test termina automaticamente.

Altro su questo ▶

NOTIZIE DALLA RETE

Vinci subito auricolari true wireless da JBL! (E-media.at)

Nuovo accesso (yachtrevue.at)

8 motivi per cui è bello essere single (lustaufsleben.at)

Hamburger di gamberi al salmone con maionese al wasabi e cetriolo al miele (gusto.at)

Nella nuova tendenza: Shock-Down: per quanto tempo l’economia può resistere ai blocchi? (Trend.at)

Le 35 migliori serie per famiglie per ridere e sentirsi bene (tv-media.at)

E-Scooter a Vienna: tutti i fornitori e prezzi 2020 a confronto (autorevue.at)

Commenti

Registrati

Connettiti con facebook

Rigi9 lunedì, 2 aprile 2018 18:57

rapporto

rispondere

Deve essere vietato !! Se non ti piace: arrivederci e via! Cosa credono realmente? Solo qualcosa di senza carattere!

Pagina 1 di 1 ”

Il

Divieto di velo

è una misura per garantire l’integrazione, ha affermato il vice cancelliere Heinz-Christian Strache.

Capo FPÖ

Heinz-Christian Strache

Funge anche da Vice Cancelliere per una nazionale

foulard

vietate alle bambine negli asili e nelle scuole elementari. Questa sarebbe una misura in modo che “le ragazze siano protette nel loro sviluppo fino all’età di dieci anni e possano svilupparsi e integrarsi liberamente”, ha detto Strache nella “Kronen Zeitung”.

Dovrebbe essere imposto il divieto del velo nelle scuole?

  • No
  • Non mi importa.

votazione

Vedi i risultati

Oltre al tedesco davanti alla scuola, il divieto del velo negli asili e nelle scuole elementari è “il secondo passo necessario per garantire l’integrazione”. Il velo separa i bambini l’uno dall’altro e impedisce l’integrazione, ha sostenuto Strache. Questo gioca nelle mani dell’Islam politico. Se non inizi a contrastare con i bambini più piccoli, non dovresti stupirti se “li abbiamo già persi da adolescenti”.

You may also like